Un giorno con il tè 🌞

Aggiornamento: 23 giu 2020

MATTINO: TE’ ROSSO


Il momento più indicato per bere il tè rosso è al mattino, perché il tè rosso può favorire la circolazione del sangue nel corpo. Elimina anche la sensazione di freddo e aiuta il sangue ad arrivare al cervello. Dopo la colazione, il tè rosso può essere bevuto anche con un po' di latte. La cosa importante è che al mattino il tè può essere preso solo dopo la colazione, perché le foglie di tè hanno caffeina e bere tè a stomaco vuoto può far aumentare il battito cardiaco e provocare repentini movimenti intestinali.


POMERIGGIO :TE’ VERDE O TE’ OOLONG



Il momento più indicato per bere tè verde o tè Oolong è il pomeriggio. Questo è il momento della giornata in cui il fegato è più attivo, o meglio in cui nel fegato c'è troppa energia Yang, e il tè verde può aiutare a bilanciarla. Il tè Tie guanyin, può aiutare il fegato ad eliminare le tossine. Inoltre, le foglie di questi tipi di tè sono ricche di vitamina E, che ha effetti anti-invecchiamento. Il tè verde aiuta i reni a smaltire i liquidi in eccesso.


SERA:TE’ NERO



Una varietà consigliabile di tè nero è il tè Pu'er. Bere questo tè di sera non disturba il sonno. Bere il tè nero dopo cena può aiutare ad abbattere i grassi in più, a riscaldare lo stomaco e ad aiutare la digestione. Di sera è meglio non bere il tè verde, poiché non essendo fermentato può irritare.











8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti